Chiuso per festività dal 2 al 4 gennaio 2020 - Il giorno 31 dicembre 2019 il negozio sarà aperto dalle 8.30 alle 12.00
News

Fine del supporto a Windows 7

Manca poco al ritiro di Windows 7: il sistema operativo non sarà più supportato a partire dal 14 gennaio 2020.

Il 14 gennaio 2020 sarà la fine del supporto per Windows 7. Dopo tale data l'assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 prima di gennaio 2020 per evitare che, in caso di bisogno, l'assistenza o il supporto non sia più disponibile.

 

Il passaggio ad un OS successivo è un bene sotto molti punti di vista, in particolare in termini di sicurezza. Le vecchie versioni, infatti, non ricevendo più gli aggiornamenti periodici non ricevono nemmeno le patch di sicurezza e restano esposte a rischi anche gravi.

 

 

Puoi richiedere consigli e supporto per il tuo passaggio a Windows 10 ai nostri tecnici IT

 

 

 

Windows 7
 
Come posso eseguire l'aggiornamento a Windows 10 gratuitamente?

 

L'offerta di aggiornamento gratuito a Windows 10 è scaduta il 29 luglio 2016. Per ottenere l'Aggiornamento a Windows 10 dovrai essere in possesso della copia originale di Windows 7 o 8.

Se non hai la possibilità di aggiornare gratuitamente il tuo Windows ti consigliamo di valutare l’acquisto di un nuovo dispositivo o, se hai un PC compatibile, una versione completa del software per aggiornare il tuo dispositivo esistente.

 

 

Cosa fare?

 

Assicurati che il tuo PC sia compatibile e in grado di sopportare l’aggiornamento, il consiglio è quello di non installare Windows 10 in un dispositivo meno recente poiché alcuni dispositivi Windows 7 non sono compatibili con Windows 10 o potrebbero offrire una disponibilità ridotta delle funzionalità.

 

Alla maggior parte degli utenti di Windows 7 converrà passare a un nuovo dispositivo con Windows 10. I PC moderni sono più veloci, leggeri, più sicuri e con un prezzo medio considerevolmente inferiore a quello dei PC di otto anni fa. Il nostro listino può aiutarti a scegliere un nuovo PC adatto alle tue esigenze.

 

L’alternativa è quella di sostituire l’hard disk meccanico convenzionale con un SSD 9 volte più veloce.

A seguire alcune proposte: